COOKIE:

Utilizziamo tecnologia cookie per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito internet.
Per saperne di più, vai a Avvisi legali e di responsabilità . Ho capito, chiudi il messaggio.

210-people-illustration

FACCIAMO LA DIFFERENZA

Il mal di schiena affligge milioni di persone in tutto il mondo. Le cause del mal di schiena infiammatorio possono avere serie conseguenze sulla vita delle persone da un punto di vista fisico, emotivo e sociale1, quindi una diagnosi corretta e un piano terapeutico adeguato sono importanti.2

Alcune persone affette da specifiche patologie arrivano ad attendere anche 10 anni prima di ottenere una diagnosi corretta del loro mal di schiena.3

Se soffri di mal di schiena, se sei un operatore sanitario o un giornalista in ambito medico, le tue opinioni e il tuo supporto a questa iniziativa sono indispensabili. Insieme potremo contribuire ad aumentare la consapevolezza delle patologie che provocano il mal di schiena infiammatorio, favorendone la diagnosi e una gestione appropriata.

L’INIZIATIVA

Non voltargli la schiena è un’iniziativa che mira ad accrescere la consapevolezza del mal di schiena infiammatorio e a ridurre i tempi necessari alla diagnosi e alla gestione delle patologie che ne sono la causa.

In questo modo, potremo ridurre l’impatto fisico, psicologico e le possibili disabilità a lungo termine migliorando la qualità di vita delle persone.

Questa iniziativa è stata pensata da AbbVie con il supporto delle organizzazioni di pazienti locali, inclusa l’Associazione Nazionale Malati Reumatici, e di specialisti di tutta Europa. Le loro esperienze e consigli hanno contribuito alla preparazione dell’iniziativa, per offrire aiuto e sostegno alle persone affette da mal di schiena.

PER SAPERNE DI PIÙ

Esistono diversi tipi di mal di schiena ed è importante identificarne esattamente la natura per gestirlo in modo corretto. Se hai sofferto di mal di schiena per oltre 3 mesi, completa il nostro breve questionario per valutare se il tuo dolore è di tipo infiammatorio. Verifica i Sintomi è un ottimo strumento per avviare la consultazione con il medico e decidere sull’eventualità di una visita dallo specialista.

ATTIVITÀ DI SENSIBILIZZAZIONE 2014

Gli eventi previsti per il 2014 ci permetteranno di informare platee più vaste sulle cause che provocano il mal di schiena infiammatorio. Puoi partecipare di persona o ricevere i nostri report e aggiornamenti.

TUTTE LE ATTIVITÀ

Leggi le ultime notizie, commenti e analisi sul mal di schiena infiammatorio e sulle sue cause e articoli di approfondimento di numerosi specialisti e rappresentanti dei gruppi di sostegno ai pazienti.

NON VOLTARGLI LA SCHIENA - SUMMIT DI LANCIO

Il 21 gennaio 2014 si è svolto un Summit europeo nel Regno Unito per il lancio di questa importante iniziativa.

PER SAPERNE DI PIÙ
CAPIRE IL MAL DI SCHIENA – INFOGRAFICA

Questa semplice infografica vi offre maggiori informazioni sul mal di schiena infiammatorio e sulle patologie che lo provocano, illustrando quanto sia diffuso il mal di schiena infiammatorio e il ritardo diagnostico ad esso associato.

PER SAPERNE DI PIÙ
“LA DIAGNOSI PRECOCE È LA NOSTRA PRIORITÀ” – TASKFORCE REPORT OTTOBRE 2013

Il 4 e 5 ottobre 2013 a Francoforte, in Germania, si sono riuniti gli specialisti della schiena di tutta Europa per la preparazione dell’iniziativa Non Voltargli La Schiena , sostenuta da AbbVie.

PER SAPERNE DI PIÙ
CONDIVIDI

RIFERIMENTI

  1. Dagfinrud H, Mengshoel AM, Hagen KB, Loge JH, Kvien TK. Health status of patients with ankylosing spondylitis: a comparison with the general population. Ann Rheum Dis. 2004;63:1605-10.
  2. O’Shea F, Salonen D, Inman R. The challenge of early diagnosis in ankylosing spondylitis. J Rheumatol. 2007;34:5-7."
  3. Rudwaleit M, et al. Referral strategies for early diagnosis of axial spondyloarthritis. Nat Rev Rheumatol. 2012;8(5):262–268.